Cosa vedere in Veneto

Cosa vedere in una regione così ricca di attrazioni da diventare la più visitata d'Italia? Ecco una lista di 20 attrazioni da non perdere in Veneto!
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Basterebbe Venezia a fare del Veneto una delle regioni più visitate d’Italia. E invece a una delle città più amate e visitate al mondo si aggiungono altre città meravigliose come Verona, Padova, Vicenza, Treviso, il lago più grande d’Italia, il 70% delle Dolomiti, l’unico delta d’Italia, il parco divertimenti più grande d’Italia, decine e decine di chilometri di spiagge sabbiose e tanto altro ancora.

Insomma, chiedete e il Veneto vi darà. C’è materiale per indimenticabili itinerari in auto, city break, settimane bianche, vacanze di mare, weekend alle terme, vacanze al lago, cicloturismo e itinerari a tema (magari vi tentano le ville della Riviera del Brenta? O le isole della laguna? Che ne dite del turismo fluviale? Avete già visto i capolavori del Palladio?).

Per orientarvi nella moltitudine e nella varietà di cose da vedere in questa regione straordinaria abbiamo stilato una lista delle 20 attrazioni più belle del Veneto. Scegliete e mescolate a piacimento e avrete il cocktail perfetto per uno dei viaggi più belli della vostra vita!

Venezia

Veneto è in primo luogo Venezia: impossibile non inserire in un programma di viaggio in Veneto il suo meraviglioso capoluogo.

Interamente costruita sull’acqua, è una città unica al mondo, capace di sorprendere e incantare nonostante un afflusso di visitatori così alto da risultare talvolta sfiancante. Bellissima sia durante i grandi eventi come il Carnevale o il Redentore, sia durante i periodi di bassa stagione come l’inizio dell’autunno, Venezia è davvero uno dei luoghi da vedere almeno una volta nella vita.

Un giorno è sufficiente per visitare le attrazioni più famose: Piazza San Marco, la Basilica, Palazzo Ducale, il Ponte di Rialto e il Ponte dei Sospiri. Ma per penetrare l’anima di questa città contradditoria, al tempo stesso romantica ed enigmatica, occorre fermarsi più a lungo, spingersi nei sestiere meno visitati, perdersi tra calli e campielli e concedersi un costosissimo (ma indimenticabile!) tour in gondola.

Maggiori informazioni

Isole Veneziane

Venezia non è solo il centro storico attraversato dal celebre Canal Grande: una fetta importante della città è rappresentata dalle isole della laguna. Questi “satelliti” del centro storico permettono di vivere una Venezia meno caotica, quella dei veneziani intenti nelle loro faccende quotidiane.

Le più visitate sono Murano2 e Burano3, la cui fama è legata a due tradizioni artigianali assurte a forma d’arte: la lavorazione del vetro soffiato nel primo caso e il merletto nel secondo.

La prima isola è molto grande e vicina al centro, quindi si può facilmente inserire nel programma di una gita in giornata. La coloratissima Burano è più lontana ma piccolina; da qui potrete attraversare un ponte e raggiungere la poco nota isola di Mazzorbo4, dove vi attende qualcosa che mai vi aspettereste di trovare a Venezia.

L’altra isola veneziana da non perdere è quella del Lido di Venezia5, meta di villeggiatura prediletta da nobili e intellettuali del primo Novecento che ancora conserva echi di questo glorioso passato. I riflettori si accendono su quest’isola tra fine agosto e inizio settembre, periodo in cui si svolge la celebre Mostra del Cinema di Venezia.

Verona

Nonostante Venezia sia considerata una delle città più romantiche al mondo, la città degli innamorati per eccellenza è Verona, il cui nome è indissolubilmente legato a quello di Romeo e Giulietta, i due giovani amanti protagonisti della storia d’amore più famosa al mondo.

La Casa-museo di Giulietta con il celebre balcone e la statua portafortuna della fanciulla è l’attrazione più visitata della città, ma è possibile fare un tour a tema che comprende altri luoghi legati alla tragedia di Shakespeare meno noti.

L’altra attrazione top di Verona è l’Arena, un anfiteatro romano perfettamente conservato che è diventato il tempio della lirica italiana: una location eccezionale per scenografie spettacolari che amplificano a dismisura la grandiosità delle opere rappresentate.

Maggiori informazioni

Lago di Garda

7Lago di Garda, Italia

Un’altra meta ad alto tasso di romanticismo è la sponda veneta del Lago di Garda, il più grande specchio d’acqua dolce in Italia. Lungo le sue sponde sorgono borghi incantevoli come Peschiera del Garda, Bardolino e Lazise, location ideali per un’indimenticabile fuga a due, un weekend relax o una divertente vacanza in famiglia.

A pochi chilometri dai porticcioli e dalle spiagge del Garda si trovano attrazioni turistiche di grandissimo richiamo come il Parco Giardino Sigurtà, le Terme di Colà o il pittoresco centro di Borghetto sul Mincio.

Il Garda però non è solo riposo e contemplazione di bellezza, anzi: sono tanti i turisti che lo scelgono come meta delle loro vacanze perché attirati dalle numerose opportunità di praticare sport all’aria aperta.

La località del Garda veneto consigliata a chi vuole fare vacanze attive è Malcesine, l’ultima cittadina che si incontra prima di entrare in Trentino-Alto Adige. A due passi dal centro sorge il Monte Baldo, una cima che supera i 2000 metri perfetta per chi ama mountain bike e trekking.

Maggiori informazioni

Tre Cime di Lavaredo

8Tre Cime di Lavaredo, Italia

Al confine tra Veneto e Trentino-Alto Adige si trovano le montagne che nell’immaginario collettivo sono il simbolo delle Dolomiti: sono le Tre Cime di Lavaredo, tre maestosi obelischi di roccia di quasi 3000 metri dalla forma inconfondibile.

La bellezza unica di queste vette iconiche è alla portata di tutti. Il Giro delle Tre Cime a piedi è un anello trekking ben segnalato e privo di particolari difficoltà tecniche; il punto di partenza è il Rifugio Auronzo, raggiungibile in auto o in autobus.

Gli escursionisti esperti possono optare per varianti più impegnative o prolungare il trekking con un pernottamento di una notte o più nei rifugi di alta quota.

Maggiori informazioni

Cortina d'Ampezzo

Vette di una bellezza mozzafiato e mondanità sono gli ingredienti del successo di Cortina d’Ampezzo, località sciistica veneta nota come la Regina delle Dolomiti. È sicuramente la città di montagna più affollata e snob del Veneto, ma è anche una tappa obbligata per chi vuole ammirare alcuni dei paesaggi più belli di tutto l’arco alpino.

Diventata famosa negli anni Cinquanta grazie alle olimpiadi invernali, Cortina non ha mai smesso di ospitare eventi sportivi di fama internazionale e si è più volte prestata al cinema.

Oggi la sua variegata offerta turistica è in grado di soddisfare persone in cerca di divertimenti e vita mondana, sciatori esperti o alle prime armi, escursionisti, coppie e famiglie.

Maggiori informazioni

Terme Euganee

La meta ideale per un weekend spa in Veneto sono le Terme Euganee, cittadine termali inserite nell’incantevole cornice dei Colli Euganei, i dolci rilievi a sud di Padova.

Si tratta della più grande stazione termale d’Europa, con più di 100 stabilimenti termali e 200 piscine (coperte e scoperte) riempite con acqua calda naturale tra i 28° e i 36°. Tra queste ci sono piscine di lusso adults-only, piscine per famiglie, piscine economiche e persino la piscina termale più profonda al mondo.

Le località più famose sono Abano Terme10 e Montegrotto Terme11, dove si concentra la maggior parte di hotel con piscina e stabilimenti termali. Per un soggiorno nel verde valutate le più tranquille Galzignano o Battaglia Terme.

Maggiori informazioni

Padova

Perfetta come meta di un originale weekend in Italia o da visitare in giornata durante una vacanza sui Colli Euganei, Padova è una dinamica città dalla doppia anima snob e goliardica.

La lista di cose da vedere è lunghissima e comprende attrazioni top come la Cappella degli Scrovegni (il capolavoro artistico di Giotto), Prato della Valle (un’oasi verde che per dimensioni è considerata la seconda piazza più grande d’Europa), il Bo (sede storica di una delle università più antiche d’Italia, dove insegnò Galileo Galilei) e il Santo (un’enorme basilica che è tra le mete di pellegrinaggio più visitate d’Europa).

La vita di Padova ruota intorno alle tre piazze del centro, luogo di ritrovo prediletto dai padovani per il rito serale dello spritz. Nel mezzo delle due piazze più belle troneggia l’incantevole Palazzo della Ragione.

Maggiori informazioni

Le ville della Riviera del Brenta

Le ville storiche sono un elemento culturale e paesaggistico unico del territorio veneto: un po’ tenuta agricola un po’ residenza signorile, sono eleganti edifici costruiti tra il Quattrocento e il Settecento armoniosamente integrati con la campagna circostante.

Vengono spesso chiamate ville palladiane dal nome di Andrea Palladio, il geniale architetto vissuto nel Cinquecento a cui si devono alcune tra le opere più importanti nella storia dell’architettura; va detto però che quelle realizzate da Palladio sono solo una minoranza delle quasi 4.000 ville venete censite.

Se volete fare un itinerario a tema l’idea migliore è concentrarsi sulla Riviera del Brenta, una graziosa zona dell’entroterra veneziano dove si concentrano alcune tra le più belle ville venete.

Maggiori informazioni

Vicenza

Schiacciata da concorrenti di fama internazionale come Venezia e Verona, Vicenza è forse una delle città venete più sottovalutate. Peccato, perché questa città è un vero gioiellino: in un piccolo centro storico concentra un’incredibile quantità di capolavori artistici, giardini, punti panoramici e bei localini dove fare aperitivo.

Il nome di Vicenza è legato ad Andrea Palladio, l’architetto che ha firmato tutte le sue attrazioni più famose: lo spettacolare Teatro Olimpico, la maestosa Basilica Palladiana e l’incantevole Villa Rotonda.

Facile da raggiungere in treno o in auto sia da Verona che da Venezia, Vicenza è perfetta come tappa di un itinerario in Veneto di più giorni o come meta di un insolito weekend.

Maggiori informazioni

Treviso

Una sorte simile a quella di Vicenza tocca a Treviso, un’incantevole città d’acque ricca di scorci romantici, ristorantini e palazzi storici.

La zona più caratteristica è quella dei Buranelli, che prende il nome dall’omonimo canale: è un angolo da sogno dove corsi d’acqua si nascondono sotto gli archi dei palazzi per poi ricomparire a sorpresa qualche metro più in là.

Dopo aver visitato il grazioso centro storico di Treviso concedetevi una passeggiata sul GiraSile, un suggestivo percorso ciclopedonale lungo il fiume.

Maggiori informazioni

Bassano del Grappa

Una meta imperdibile in provincia di Vicenza è la cittadina di Bassano del Grappa. Situata ai piedi delle Alpi Venete e attraversata dal fiume Brenta, questa graziosa cittadina è uno dei luoghi-simbolo della Prima Guerra Mondiale.

Il suo iconico Ponte Vecchio, così bello e romantico, ha rappresentato per molti soldati diretti al fronte un doloroso addio e la città ricorda i martiri della guerra con statue, targhe e musei.

Alla memoria storica pervasa da un sentimento di malinconia Bassano contrappone una vivacità e convivialità uniche. Il merito va anche al suo più famoso prodotto tipico (la grappa) e altre specialità alcoliche come il mezzo e mezzo o la tagliatella.

Maggiori informazioni

Jesolo

Il Veneto è anche sinonimo di vacanze di mare. Le sue lunghe spiagge sabbiose dotate di servizi di primissimo livello, più volte premiate con la bandiera blu, sono una meta ideale per chi vuole vacanze sotto il sole in tutta comodità.

Tra le località balneari del Veneto lo scettro spetta a Jesolo: un tempo “Rimini del Nord-est” famosa per locali e discoteche, oggi è una meta accogliente con un’offerta turistica variegata che punta su sostenibilità e design.

Ampia scelta di alloggi per tutte le tasche, un mare più pulito rispetto ad altre zone della costa veneta, tantissimi servizi e in più la vicinanza a una città unica come Venezia: sono tanti i motivi per scegliere Jesolo come meta di una vacanza di mare.

Maggiori informazioni

Le cantine di Soave

Il Veneto è una delle più importanti regione di produzione vinicola in Italia ed è quindi consigliato a tutti gli appassionati di turismo enogastronomico. La meta più affascinante di un itinerario del vino in Veneto è Soave17, un delizioso borgo murato della provincia di Verona immerso tra i dolci rilievi dei Monti Lessini e la valle dell’Adige.

Sono quattro i vini del territorio: il Soave DOC, il Soave Classico DOC, il Soave Superiore DOCG e il Recioto di Soave DOCG. Li potrete assaggiare visitando le cantine nei dintorni del borgo o gustandovi una cena in un ristorante-enoteca.

L’altra attrazione che ha reso famoso il borgo di Soave è il magnifico castello di Soave, considerato giustamente uno dei più bei castelli medievali del Veneto per la sua cinta muraria che scende lungo le pendici di un colle abbracciando il centro storico della città. Una vista davvero suggestiva!

Chioggia

La piccola Venezia della terraferma è Chioggia, una fiera cittadina marinara brillantemente raccontata da Goldoni nel suo capolavoro “Le baruffe chiozzotte”. Potrete curiosare tra le bancarelle di un fornitissimo e vivace mercato del pesce, pedalare in riva alla laguna, passeggiare in un elegante corso fiancheggiato da negozi o gustarvi una succulenta cena di pesce.

Da Chioggia si può raggiungere in vaporetto Pellestrina, un’isola veneziana dalla particolare forma lunga e strettissima, bagnata su un lato dalla laguna e sull’altro dal mare.

Se preferite spiagge con stabilimenti balneari potete spostarvi a piedi, in auto o in autobus a Sottomarina, una frazione del comune di Chioggia che è una popolare località balneare.

Maggiori informazioni

Arquà Petrarca

Una vacanza all’insegna della poesia si può vivere ad Arquà Petrarca, una romantica cittadina dei Colli Euganei dove visse un poeta che fece la storia della letteratura italiana. Poco rimane della struttura originaria della Casa di Francesco Petrarca, ciononostante val la pena visitarla perché è un luogo evocativo, capace di suscitare profonde emozioni.

La vostra giornata ad Arquà può proseguire con piacevoli passeggiate o un pranzo in un elegante ristorante, e in entrambi i casi potrete ammirare panorami incantevoli.

Per fare il pieno di relax fermatevi a dormire in zona in uno dei tanti agriturismi e b&b immersi nel verde.

Marostica

 

Se amate le rievocazioni storiche non perdetevi una delle più importanti partite a scacchi viventi al mondo. Si tiene a Marostica, una delle più belle città murate del Veneto situata in provincia di Vicenza.

Da centinaia d’anni la piazza principale del borgo, la suggestiva Piazza Castello, diventa per un giorno all’anno la scenografica scacchiera dove si muovono con grazia le pedine umane e il loro contorno regale (parliamo di ben 600 figuranti!).

Il contesto è altamente suggestivo per cui Marostica merita una visita anche in tutti gli altri giorni dell’anno.

Lago di Misurina

21Lago di Misurina, 32041 Auronzo di Cadore BL, Italia

Il più famoso lago alpino del Veneto è il lago di Misurina, uno specchio d’acqua dai riflessi argentei su cui si riflettono alcune tra le vette più famose delle Dolomiti, comprese le celebri Tre Cime di Lavaredo.

Misurina è il luogo ideale per respirare un’aria salubre, ammirare un paesaggio montano da sogno e fare piacevoli camminate. Ce n’è per tutti i livelli, dal trekking impegnativo alle passeggiate per famiglie.

È possibile fare il giro del lago a piedi o noleggiare un pedalò e godersi il sole in mezzo al lago.

Maggiori informazioni

Gardaland

22Via Derna, 4, 37014 Castelnuovo del Garda VR, Italia

Se chiedete a un bambino dove vuole andare in vacanza quasi certamente vi risponderà “A Gardaland!”. Il parco di divertimenti numero uno in Italia si trova a Castelnuovo del Garda, una località a una manciata di chilometri dalla sponda veneta del lago.

È un parco al passo con i tempi, che si rinnova costantemente aggiungendo nuove emozionanti attrazioni e nuovi spettacolari show. E sebbene sia tipicamente considerato un’attrazione per famiglie, Gardaland è in grado di accontentare gente di tutte le età: le attrazioni vanno da giostre e ambientazioni pensate per i bimbi più piccoli alle vertiginose montagne russe e altre adrenaliniche attrazioni per ragazzi e adulti.

Attualmente Gardaland Park è parte di Gardaland Resort, un complesso dedicato al divertimento che comprende anche tre hotel tematici, un acquario e il nuovissimo parco acquatico LEGO.

Maggiori informazioni

Delta del Po

23Delta del Po, 45018 Porto Tolle RO, Italia

Se la zona del lago di Garda è una delle più turistiche del Veneto, all’estremo opposto c’è il Delta del Po, una zona della provincia di Rovigo ancora poco nota al turismo di massa. Prendetela in considerazione per una rigenerante vacanza rurale.

In questo territorio di rara bellezza forgiato dal fiume e dall’intervento dell’uomo in una simbiotica lotta per la sopravvivenza la vita scorre ancora lenta. Qui vi sarà facile dimenticare tutto e tutti e indulgere piacevolmente nell’ozio.

Perfetto per un weekend a base di rilassanti pedalate sugli argini, passeggiate nelle oasi naturali o gite in barca sui canali, il Delta del Po veneto è anche una meta alternativa alle tipiche località balneari consigliata a chi vuole fare una vacanza di mare lontano dal caos. Le spiagge del Delta del Po sono selvagge e solitarie.

Maggiori informazioni

Mappa

Nella mappa seguente potete vedere la posizione dei principali luoghi di interesse citati in questo articolo

Idee di viaggio

I laghi più belli del Veneto

I laghi più belli del Veneto

Ecco i 15 laghi da vedere in Veneto: mete da sogno per giornate di relax nel verde o punto di partenza per lunghi itinerari a piedi nelle Dolomiti.
Le più belle città murate del Veneto

Le più belle città murate del Veneto

Se subite il fascino irresistibile di mura, castelli e fossati inserite nel programma della vostra vacanza in Veneto la visita a una o più città murate.
Le più belle ville venete

Le più belle ville venete

Matrimonio perfetto di arte e natura, le ville venete raccontano secoli di storia locale. Un'attrazione imperdibile per un tour del Veneto da sogno.
Vacanze in montagna in Veneto

Vacanze in montagna in Veneto

Quali sono le più belle montagne del Veneto? Le località adatte a sci, mtb e trekking? Le più economiche? Queste e altre Info utili per vacanze in quota.

Le province venete

Venezia

Venezia

Belluno

Belluno

Padova

Padova

Rovigo

Rovigo

Treviso

Treviso

Verona

Verona

Vicenza

Vicenza