Bibione

Pioniera nel cicloturismo e nell'ecoturismo, Bibione è una località balneare che combina servizi moderni e un paesaggio dal fascino selvaggio.
Cerca Hotel, B&B e Case vacanze

Dire che Bibione è una cittadina di mare sarebbe riduttivo. Le acque che hanno forgiato il territorio e l’identità di questa famosa località balneare del Veneto sono di ben 5 tipi: l’acqua salata dell’Adriatico, l’acqua salmastra della laguna, l’acqua dolce del fiume Tagliamento, l’acqua calda delle terme e infine le acque delle vie navigabili.

Questo strano mix è dovuto alla particolare forma di Bibione, una penisola legata al resto della terraferma da due sottili strisce di terra. Nonostante i tanti hotel, il paesaggio conserva un fascino selvaggio, con aree paludose e boschive, e invita a lunghe esplorazioni a piedi, in bici, a cavallo, in kayak.

È invece del tutto corretto affermare che Bibione è una località ideale per una perfetta vacanza di mare. Il fatto che venga chiamata “Tutta spiaggia” dovrebbe bastare a convincervi che è vero, ma se avete qualche dubbio val la pena specificare che l’ampio litorale di Bibione, lungo 10 km, è largo fino a 300 metri.

Ecco finalmente una spiaggia che, pur essendo una delle più frequentate d’Italia, garantisce sempre un’ampia distanza tra un ombrellone e un altro. Ed è anche soleggiata per tutto il giorno.

Alle ricchezze del territorio Bibione ha saputo affiancare servizi turistici di primissimo livello (la cui qualità è riconosciuta da numerosi premi e certificazioni), una vasta scelta di alloggi e tante proposte di svago e relax adatte a giovani, famiglie, anziani e diversamente abili.

È stata pioniera nel promuoversi come meta di cicloturismo, turismo ecosostenibile, turismo accessibile e turismo pet-friendly; ha adottato velocemente nuove tecnologie per comunicare rapidamente ed efficacemente con i clienti.

Quest’organizzazione esemplare che ricorda un po’ la perfezione tedesca vi garantirà una vacanza comoda e senza stress mentre il pacifico caos del selvaggio paesaggio naturale vi farà staccare completamente la spina.

Spiaggia di Bibione

C’è un’unica, lunghissima, spiaggia a Bibione. Si tratta di un arenile di fine sabbia dorata bagnato da acque calme, con fondali bassi che digradano lentamente e permettono di fare il bagno in sicurezza. Lungo tutto il litorale si susseguono aree attrezzate e tratti di spiaggia libera.

Tradizionalmente la spiaggia di Bibione viene divisa in 5 macroaree. Spostandosi da ovest verso est si incontrano in successione il Lido dei Pini, Bibione Spiaggia, Lido del Sole, Bibione Pineda e Lido del Faro.

Gli stabilimenti balneari offrono tutti i servizi per vivere una vacanza di mare in comfort e divertimento a tutte le età: noleggio ombrelloni e lettini, docce, pronto soccorso, animazione gratuite, aree gioco per bambini, campi sportivi e altro ancora. Alcuni stabilimenti offrono ai loro clienti parcheggio e wifi gratuiti.

Se viaggiate in compagnia dei vostri amici a quattro zampe la spiaggia per voi si chiama Pluto ed è situata all’estremità est dell’arenile, prima del Lido del Faro.

Una particolarità della spiaggia di Bibione è l’istituzione di un’area no-smoking per tutelare la salute dei bagnanti e l’ambiente. Fumare è possibile, ma solo in zone dedicate situate alle spalle delle file di ombrelloni e nei bar.

Cosa vedere e fare a Bibione

Bibione è la tipica località balneare priva di musei e monumenti famosi. Ci sono però un bel po’ di cose da vedere e da fare per gli amanti di natura, sport all’aria aperta e relax.

Faro di Bibione

30020 Bibione VE, Italia

Il simbolo di Bibione è il Faro di Punta Tagliamento, situato in prossimità del punto in cui il fiume Tagliamento incontra il Mare Adriatico. Di forma cilindrica, completamente bianco, è alto 21 metri ed è visibile da una distanza di 15 miglia dalla costa.

Fu costruito a inizio Novecento, bombardato durante la Prima Guerra Mondiale, ricostruito e più volte sottoposto a lavori di manutenzione. Dal 1952 è alimentato a corrente elettrica: fino a quel momento la luce del faro era prodotta da un fuoco amplificato usando potenti lenti; nel 1973 venne completamente automatizzato.

Nei mesi estivi l’area esterna del faro si trasforma in un vivace centro culturale che ospita mostre ed eventi dal vivo; viene usato anche come sede per la celebrazione di matrimoni civili. Vengono inoltre organizzate visite guidate all’interno del faro.

Il faro è raggiungibile solo a piedi o in bicicletta percorrendo la ciclopedonale della pineta o la spiaggia. I parcheggi più vicini si trovano in via Procione o Piazzale Zenith, a circa 3 km di distanza.

Itinerari ciclabili

Bibione è un vero paradiso per ama pedalare, sia per la quantità di itinerari cicloturistici sia per i servizi specificamente rivolti ai viaggiatori in sella.

Sono una trentina i km di piste ciclabili tra lungomare ed entroterra di Bibione, e questo solo rimanendo in prossimità della cittadina.

Chi è disposto a compiere distanze più lunghe e ad alternare tratti riservati alle bici a strade poco trafficate avrà una vastissima scelta di percorsi, adatti sia a citybike che a mountain bike e gravel. In alcuni casi è possibile caricare le bici sulle imbarcazioni degli itinerari fluviali e lagunari.

C’è quindi scelta per tutti, da facili pedalate in famiglia a lunghe sgambettate che richiedono buon allenamento.

La ciclabile più famosa di Bibione è quella che attraversando tutto il lungomare conduce al faro; un’altra ciclabile parallela a questa si sviluppa nell’entroterra.

Due percorsi più lunghi particolarmente indicati per godere delle bellezze paesaggistiche della zona sono l’Itinerario dei Casoni, lungo circa 23 km, e il Gira Tagliamento. Quest’ultimo è un percorso ad anello che segue il corso del fiume fino alla cittadina di San Michele al Tagliamento e ritorno, per un totale di circa 36 km.

I bike hotels di Bibione sono dotati di rastrelliere o locali per la custodia della bici, spazi e attrezzatura per il lavaggio delle bici, strumenti per la manuntenzione e la riparazione delle bici, guide cicloturistiche.

Escursioni in barca nella laguna

Pur presentando alcune affinità con la più celebre laguna di Venezia, situata più a sud, la laguna di Bibione è un mondo a sé. Un modo affascinante per esplorarla e conoscere tradizioni e usanze locali è partecipare ad un tour in barca.

Partendo da Bibione Pineda, la barca si muoverà lentamente nelle placide acque della laguna facendovi scoprire le peculiarità di questo territorio ancora in gran parte selvaggio e la sua ricchissima flora e fauna.

Durante l’escursione avrete modo di vedere i tradizionali casoni dei pescatori, un elemento simbolo del forte legame che unisce la gente del posto e l’acqua.

ValGrande

Una zona di grande fascino nel territorio suggestivo della laguna di Bibione è ValGrande, una valle da pesca caratterizzata da boschi di pini neri e lecci, piante e fiori tipici del territorio lagunare e specie animali rare.

L’area è di proprietà privata ed è visitabile sono con visite guidate a piedi, in bici o a cavallo.

Terme di Bibione

Via delle Colonie, 3, 30028 Bibione VE, Italia (Sito Web)

Bibione è probabilmente l’unica località balneare del Nord Italia dove ci si può bagnare anche d’inverno senza soffrire il freddo.

Il merito è delle acque termali che sgorgano dal sottosuolo di Bibione; la fonte è posta a 500 metri di profondità e la temperatura dell’acqua alla fonte è di 52°. Sono acque alcalino-bicarbonato-sodiche, ricchissime di proprietà benefiche, usate efficacemente per numerosi trattamenti curativi e terapeutici.

Lo stabilimento termale di Bibione affianca alle tradizionali cure convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale una moderna area spa interamente dedicata al benessere. All’interno di quest’area troverete piscine interne ed esterne, idromassaggi, cascate, percorso nuoto controcorrente, centro estetico e lounge bar.

Le piscine interne ed esterne sono collegate; in entrambe la temperatura dell’acqua supera i 30° e permette quindi di fare una piacevole nuotata all’aperto anche nella stagione fredda.

Attrazioni nei dintorni

Da Bibione è possibile raggiungere con una gita in giornata affascinanti località del Veneto e del Friuli meridionale.

La splendida città di Venezia non è lontana, ma raggiungerla in auto o con i mezzi pubblici può portare via molto tempo perché in linea diretta le due città non sono collegate.

Ecco perché molti turisti preferiscono una comoda e affascinante escursione a Venezia in motonave. Partendo in barca da Bibione avrete modo di vedere le località balneari di Caorle, Eraclea, Jesolo e Cavallino prima di entrare nella laguna di Venezia e raggiungere i principali luoghi di interesse turistico della città.

Un’altra gita molto amata dai villeggianti di Bibione è quella ad Aquileia, una cittadina del Friuli che sorge sul luogo di un’antica colonia romana: qui potrete ammirare il più importante sito archeologico dell’Italia nord-est e una splendida basilica.

Dove dormire a Bibione

Un fattore determinante per il successo turistico di Bibione è la sua sviluppatissima industria alberghiera che garantisce un’ampia scelta di hotel, appartamenti e case vacanza. Gli alloggi a Bibione sono moderni, con maggiore o minore comfort e charme a seconda della fascia di prezzo ma anche gli hotel più economici garantiscono pulizia e funzionalità.

Gli hotel sul mare a Bibione sono sempre i più richiesti e in genere i più cari; per risparmiare un po’ provate a cercare il vostro hotel nella zona interna.

Bibione è una località perfetta anche per gli amanti delle vacanze in campeggio. Sono presenti diversi camping, concentrati quasi tutti nella zona della pineta, e un paio di villaggi vacanze con servizi specifici per le famiglie.

Nonostante l’alto numero di posti letto a Bibione, è consigliabile prenotare con largo anticipo (soprattutto se si viaggia nei periodi di alta stagione) perché molti alberghi e resort registrano sempre il tutto esaurito.

Offriamo le migliori tariffe Se trovi a meno rimborsiamo la differenza.
Cancellazione gratuita La maggior parte delle strutture permette di cancellare senza penali.
Assistenza telefonica h24 in italiano Per qualsiasi problema con la struttura ci pensa Booking.com.

Hotel consigliati a Bibione

Hotel
Hotel Royal
Bibione - Via Del Firmamento, 7Misure sanitarie extra
8,0Ottimo 471 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Hotel Excelsior
Bibione - Via Croce del Sud 2
8,2Ottimo 568 recensioni
Vedi Tariffe
Hotel
Palace Hotel Regina
Bibione - Corso Europa 7Misure sanitarie extra
8,6Favoloso 443 recensioni
Vedi Tariffe

Appartamenti e case vacanze a Bibione

Princess Aparthotel
Bibione - Via Sagittario 28
9,2Eccellente 434 recensioni
Vedi Tariffe
Appartamento
Appartamenti Katja
Bibione - Corso Europa 35/B
8,3Ottimo 560 recensioni
Vedi Tariffe
Residenza Turistica Alberghiera Blue Marine
Bibione - Via Unita d'Italia 1BMisure sanitarie extra
9,2Eccellente 422 recensioni
Vedi Tariffe

Come raggiungere Bibione

Il modo più semplice per arrivare a Bibione in auto è prendere l’autostrada A4 Torino-Milano-Venezia-Trieste o A23 Tarvisio-Udine; le uscite consigliate sono Portogruaro (a 35 km di distanza) e Latisana (25 km). Una volta usciti dall’autostrada troverete le indicazioni per San Michele al Tagliamento e Bibione.

Non esiste stazione ferroviaria a Bibione: le stazioni più vicine sono quelle di Portogruaro-Caorle e Latisana, servite da treni regionali.

È consigliabile prendere un treno per Venezia Mestre, più lontana ma servita da un maggior numero di treni (anche ad alta velocità) e collegata a Bibione da un bus diretto stagionale. L’autobus Bibione Express ferma anche all’aeroporto di Venezia, all’aeroporto di Treviso e a Piazzale Roma (città di Venezia).

Meteo Bibione

Che tempo fa a Bibione? Di seguito le temperature e le previsioni meteo a Bibione nei prossimi giorni.

domenica 13
21°
26°
lunedì 14
20°
24°
martedì 15
20°
25°
mercoledì 16
20°
26°
giovedì 17
21°
25°
venerdì 18
21°
24°

Dove si trova Bibione

Bibione è una frazione di San Michele al Tagliamento, un comune della provincia (o, più correttamente, città metropolitana) di Venezia. Sorge sul lembo di costa veneta più settentrionale, al confine con il Friuli Venezia Giulia.

Vedi gli alloggi in questa zona

Località nei dintorni